domenica 21 aprile 2013

Esito esame di Sistemi politici e amministrativi (appello del 5 aprile 2013)

Nella pagina Esami sono stati appena pubblicati i risultati definitivi (come media aritmetica del voto della prova intermedia del 4 marzo 2013 e del voto della prova del 5 aprile 2013) per gli studenti frequentanti (a.a. 2012-13) nell'ambito del corso di Sistemi politici e amministrativi (Prof. Nicola Pasini).
 
Per qualsiasi chiarimento, rivolgersi al docente.
 
 
Si badi bene quanto segue:
 
A. In occasione dell’appello di Sistemi Politici e Amministrativi del 5 aprile 2013 (appello riservato ai soli studenti frequentanti), hanno superato l’esame coloro che hanno raggiunto una votazione finale pari o maggiore a 18/30, considerando la media aritmetica del voto della prova intermedia del 4 marzo e del voto della prova del 5 aprile;
B. Gli studenti frequentanti che avessero riportato una valutazione pari o maggiore a 27/30, come media dei voti conseguiti nelle due prove d’esame (4 marzo e 5 aprile), hanno la facoltà di poter sostenere un esame orale integrativo (sull’intero programma del corso) in occasione dell’appello del 16 maggio 2013, al fine di poter migliorare il voto finale;
C. Gli studenti frequentanti che, pur avendo raggiunto la sufficienza (almeno 18/30), non accettano la votazione assegnata, possono rifare l’esame con lo status di non frequentanti;
D. Per coloro che non avessero superato l’esame (come da lettera A), sarà data la possibilità di poter sostenere integralmente o parzialmente l’esame con lo status di frequentanti (per l’ultima volta) in occasione dell’appello del 16 maggio 2013. Sarà pertanto concessa agli studenti frequentanti la possibilità di poter rifare;
             1) interamente la prova, se l’esito finale (intermedia del 4 marzo + prova del 5 aprile) è risultato complessivamente insufficiente;
             2) parzialmente la prova, con riferimento alla sola seconda parte del corso in caso di assenza da parte dello studente all’appello del 5 aprile 2013, a prescindere dal voto conseguito nella prova intermedia del 4 marzo 2013.
E. Qualora, anche in occasione dell’appello di maggio, il voto risultasse insufficiente, a partire dall’appello di luglio lo studente dovrà sostenere l’esame con le stesse regole per gli studenti non frequentanti.